economia

Come assicurarsi una pensione finanziariamente sicura

Pubblicità

Voi avere una pensione finanziariamente sicura? Scopri come fare. Per molti l’idea della pensione significa condurre uno stile di vita più rilassato, avere tempo per godersi le cose che si amano come la famiglia e gli amici, viaggiare o dedicarsi ai propri hobby. Ma per molti, avvicinarsi al fatidico momento della pensione è anche motivo di ansia e frustrazione dal punto di vista finanziario. Un articolo apparso su Aginginplace.org individua alcuni semplici passi per aiutarvi a raggiungere un piano di pensionamento finanziariamente sicuro. Andiamo per ordine.

Calcola quanti soldi ti serviranno per andare in pensione

La domanda chiave da farsi in primis per avere una pensione finanziariamente sicura è capire di quanto si avrà bisogno per andare in pensione. La risposta è soggettiva e deve partire comprendendo in primo luogo quali saranno le proprie spese quotidiane, ricordando che si potrebbe spendere meno per alcune cose e più per altre.
Il consiglio in tal caso è prendere  nota delle spese fisse come l’affitto o il mutuo (se ne avete), le spese mediche, i generi alimentari, le utenze, l’assicurazione e le tasse. Poi ci sono le spese discrezionali come la spesa per regali, abbigliamento, intrattenimento e viaggi.
Ricorda che alcune spese legate al lavoro possono essere ridotte, come le spese per gli spostamenti in macchina o con i mezzi pubblici. Realisticamente però si dovrebbero mettere in conto spese mediche più elevate perché con l’età si soffre di maggiori acciacchi. E’ particolarmente importante sottolineare questo punto visto che le spese mediche inaspettate possono prosciugare i risparmi e creare debiti durante il pensionamento.

Risparmia soldi

Idealmente, si dovrebbe risparmiare il 10-15% del reddito lordo per la pensione. Per chi ha appena iniziato a lavorare, si può iniziare mettendo da parte un importo più basso. Volendo risparmiare il 5% del proprio reddito, si può pianificare di aumentare la quota di reddito da mettere da parte dell’1% o anche del 2% l’anno successivo, in modo da non sconvolgere il budget. E poi si aumenterà il proprio contributo ogni anno, arrivando infine al livello del 10-15% entro 5 anni.

Taglia le spese

Altro passo importante da fare per avere una pensione finanziariamente serena è di effettuare una valutazione onesta delle proprie spese. Ci sono probabilmente alcune cose che si possono subito tagliare. Il modo migliore per iniziare è quello di creare una lista dettagliata delle spese (raccogliete le ricevute, le fatture e le dichiarazioni bancarie) e vedere esattamente dove vanno i soldi. Ci sono sempre spese inaspettate, ma che dire delle spese quotidiane e regolari? E’ il momento di fare spese intelligenti. Per esempio portare in ufficio il pranzo da casa quasi tutti i giorni e riservare una cena fuori una volta al mese può essere una scelta azzeccata. A questo si può aggiungere il risparmio sulle bollette della luce, del gas e del telefono magari trovando offerte migliori da un altro gestore.

Investi i tuoi soldi saggiamente

I propri risparmi per avere una pensione finanziariamente sicura non dovrebbero essere un mistero; avete semplicemente bisogno di capire come vengono investiti. In questa fase è utile ottenere un consiglio professionale da un consulente che vi pone dinanzi alla vasta gamma di scelte che si hanno quando si tratta di investire il proprio denaro, azioni e obbligazioni, fondi comuni e fondi negoziati in borsa, così come investimenti in oro, argento e beni immobili. La diversificazione di portafoglio è anche importante da considerare. E in tutto questo l’aiuto di un esperto fa la differenza.

Considera la tua casa

Chi ha una casa di proprietà con mutuo in corso, vorrebbe essere libero da ipoteche quando andrà in pensione. Il calcolo del tempo necessario per pagare l’ipoteca dovrebbe essere incluso in un piano di risparmio.

Inoltre da considerare anche le spese di manutenzione, ordinaria o no, che sono correlate al possesso di un immobile e le tasse da pagare. Magari può essere una scelta ideale decidere di vendere e trasferirsi in un quartiere più vicino ai propri cari o in uno meno costoso. Tutte valutazioni molto importanti da fare e che avranno un impatto finanziario sui propri risparmi per la pensione.

What's your reaction?

Leave A Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.